Pedodonzia e Ortodonzia

Ortodonzia mobile, fissa ed invisibile

Applicazione di apparecchi ortodontici mobili nello studio di Mesenzana

La Dott.ssa Marta Pauli è la pedodonzista e l’ortodonzista dello Studio Dentistico Mesenzana, specializzata nell’applicazione di apparecchi ortodontici mobili e fissi.

La pedodonzia è il settore dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti dei bambini.


Il pedodonzista si prende cura della salute generica dei denti, dal momento in cui fanno la loro comparsa in cavità orale, intorno ai 6 mesi di età, fin lungo tutto il periodo della vita dei denti da latte e quindi fin verso i 12 anni.

Fanno parte della pedodonzia anche la sigillatura dei solchi, che consiste nell’applicazione di una resina particolare sui molari, ovvero su quei denti che sono maggiormente esposti al rischio di carie data la loro conformazione.


L’effetto protettivo della resina può durare diversi anni: una nuova applicazione si rende necessaria quando la resina è consumata.

L'intervento dello specialista in ortognatodonzia

L’ortodonzia, anche chiamata ortognatodonzia, è quella branca dell’odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari.



L’ortodonzista controlla che tutto vada bene per quel che concerne l’allineamento degli elementi dentali e il buon sviluppo delle ossa del viso, contenitrici dei denti e quindi spazio in cui essi devono trovar posto per allinearsi.


La corretta crescita osseo-facciale è necessaria all’estetica del viso, a una giusta funzione della mandibola e alla buona respirazione.


Il periodo d’azione dell’ortodonzista parte dai 4 anni di età e sconfina nell’età adulta.



L’ortodonzista ha come compito quello di seguire il percorso che fanno i denti e le ossa del viso nei soggetti in età pediatrica.


L’esame clinico diretto e indiretto, ed eventualmente quello radiografico, sono fondamentali.

Scoperto un problema lo specialista agisce secondo diverse direttive che sono la valutazione della crescita delle ossa e il momento della permuta.

Secondo diversi criteri, che generano dalla competenza specialistica dell’ortodonzista, viene creato un piano terapeutico portato avanti principalmente mediante l’applicazione di apparecchi ortodontici mobili o fissi.

Come si curano le malocclusioni

Le malocclusioni intercettate in fase iniziale sono certamente curabili con minor disturbo per il paziente e minori disagi per la famiglia.

Esse possono essere trattate mediante l’applicazione di apparecchi ortodontici mobili o fissi.


I problemi di malocclusione possono essere ereditari o acquisiti, sia a causa di abitudini errate (uso prolungato del ciuccio, suzione del pollice, interposizione della lingua, respirazione orale), sia per la perdita precoce dei denti da latte o, in età adulta, dei denti permanenti.

Alcuni pazienti con problemi occlusali complessi richiedono che la pratica ortodontica sia combinata con altri tipi di interventi come quelli chirurgici, restauri, impianti o trattamenti parodontali.


In queste situazioni viene redatto un piano di trattamento che predilige un approccio multidisciplinare e che coinvolge diversi settori di specializzazione.

Ortodonzia fissa

Ortodonzia ortopedica

Trattamenti ortodontici per adulti

Il trattamento ortodontico negli adulti è diventato sempre più una pratica standard in quanto consente, nell’ottica multidisciplinare di una riabilitazione orale completa, di migliorare il posizionamento di eventuali impianti e corone, consentendo non solo un migliore risultato estetico, ma anche una maggiore longevità della riabilitazione effettuata.


Oltre che per mezzo dei classici apparecchi ortodontici mobili o fissi, oggi è possibile effettuare la terapia per mezzo di mascherine invisibili rimovibili.

Sono molti i vantaggi che una terapia ortodontica garantisce:


  • Migliora l’estetica del sorriso

I problemi ortodontici hanno spesso conseguenze sociali e professionali, portando a situazioni in cui le persone si vergognano a sorridere. Un trattamento ortodontico corretto, eseguito mediante l’applicazione di apparecchi ortodontici mobili o fissi, permette un miglioramento dell’aspetto dento-facciale, contribuendo a un aumento dell’autostima del paziente.

  • Migliora l’igiene orale

Gli apparecchi ortodontici mobili o fissi, correggendo il mal posizionamento dentale consentono di migliorare l’igiene orale, soprattutto in caso di denti affollati o storti difficili da pulire correttamente. In questo modo si riduce il rischio di comparsa di carie e malattie gengivali, patologie che in casi estremi possono portare a una perdita di denti.

  • Aumenta l’efficienza masticatoria

Ripristinando il corretto rapporto tra i denti inferiori e superiori, il trattamento ortodontico aumenta l’efficienza masticatoria. Masticare meglio il cibo permette una digestione più efficace, provvedendo a fornire una più adeguata nutrizione.

  • Migliora la fonazione e respirazione

Il ripristino di un’occlusione corretta, grazie all’applicazione di apparecchi ortodontici mobili o fissi, previene ed elimina eventuali problemi respiratori (russamento notturno), anche con benefici in termini di fonazione e conseguente miglioramento della comunicazione verbale e dell’interazione sociale.

  • Previene danni all’articolazione temporo-mandibolare

Il trattamento ortodontico impedisce complicazioni all’articolazione temporo-mandibolare (giunto che unisce la mandibola al cranio), che può essere l’origine del dolore cronico al capo, al volto e al collo, così come la causa di vertigini, nausea e limitazioni di apertura e chiusura della bocca.


Lo Studio Dentistico Mesenzana realizza e applica apparecchi ortodontici mobili e fissi sia per adulti sia per bambini: chiama i dentisti per prenotare un trattamento!

Prenditi cura dei tuoi denti:

chiama ora per informazioni sugli apparecchi ortodontici mobili